PRESTITI PERSONALI CESSIONE DEL QUINTO PRESTITI AUTO CREDITI REVOLVING CONSOLIDAMENTO DEBITI GUIDE E STRUMENTI

Insolvenza

Lo stato di insolvenza è la condizione del debitore che non è in grado di far fronte alle proprie obbligazioni facendo ricorso ai normali mezzi di pagamento. Si manifesta con inadempimenti, cioè mancati o inesatti pagamenti nei confronti del creditore o ente finanziatore.

Questa situazione viene segnalata nelle banche dati (Centrale Rischi o CRIF) dove vengono riportati tutte le informazioni relative ai finanziamenti sottoscritti e non pagati o pagati in ritardo.

E’ importante sottolineare che la difficoltà al pagamento non deve essere temporanea (stato di crisi) ma strutturale, per cui il soggetto non deve essere in grado di recuperare il denaro neanche facendo ricorso al credito o a eventuali dilazioni di pagamento.

L’insolvenza costituisce il presupposto oggettivo delle procedure concorsuali; infatti il soggetto che si trova in stato di insolvenza può essere dichiarato fallito.

L’insolvenza fraudolenta costituisce un reato quando un soggetto contrae un debito celando la propria insolvenza al fine di non adempiere al proprio obbligo di restituzione. Quando la frode è adempiuta utilizzando raggiri e simulazione di circostante si parla di truffa. Sono entrambi delitti contro il patrimonio previsti e puniti dal Codice penale.

Torna al glossario

Numero verde 800-97.97.90
PRESTITI PERSONALI
Importo richiesto
 Euro
Durata del finanziamento
mesi
Finalità del finanziamento
Assicurazione
Anno di nascita
Tipo di impiego
Impiego attuale
Impiegato da
del
Domicilio